A Ceraso un assegno per ogni nuovo nato

Ecco l'iniziativa dell'Amministrazione Crocamo dedicata alle famiglie di Ceraso

CERASO. Per l’anno 2022 è stato istituto un assegno per ogni nuovo nato da genitori residenti nel Comune di Ceraso, consistente in un buono dal valore di 100 euro da utilizzare presso la farmacia convenzionata per l’acquisto di prodotti per la crescita ed il benessere della bambina o del bambino (quali pannolini, biberon, latte in polvere, etc.).

L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Aniello Crocamo, intende sostenere la natalità attraverso l’erogazione alle famiglie di un beneficio economico una tantum per ciascun figlio nato; perciò è stato deciso di istituire, sperimentalmente, dall’anno 2022, un assegno da 100 euro teso a sostenere le famiglie in cui si verifica una nascita nel corso dell’anno, contribuendo, almeno parzialmente, a soddisfare esigenze primarie del primo anno di vita del bambino.

L’iniziativa, compatibilmente con le disponibilità ed i vincoli di bilancio, potrà essere resa strutturale e portata avanti anche negli anni successivi; per fare ciò si è costituito un fondo annuo di Euro 1.500, 00, in base alla media storica delle nascite ed agli indici di natalità dell’ultimo decennio (141 nati nel decennio 2011 – 2020).

.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.