L’Almanacco del 13 Gennaio 2022

10 anni fa, il naufragio della Costa Concordia all'Isola del Giglio

Almanacco del 13 Gennaio 2022:

Santi del giorno: Sant’Ilario di Poitiers (Vescovo e Dottore della Chiesa) protettore degli esiliati.
San Leonzio di Cesarea di Cappadocia (Vescovo)
Beata Veronica da Binasco (Vergine)

Etimologia: Ilario, il nome deriva dal latino Hilaris e significa “allegro, lieto”.

Ti potrebbero interessare:

Proverbio del giorno:
Gennaio ingenera, febbraio intenera, marzo imboccia.

Aforisma del giorno:
Spesso si lascia in pace chi ha appiccato l’incendio e si castiga chi ha dato l’allarme (Nicolas de Chamfort)

Accadde Oggi:

2012 – Naufragio della nave Concordia: Le luci, la musica e il clima di festa di una crociera iniziata da poco. È la suggestiva immagine che la Costa Concordia consegna al suo passaggio davanti all’Isola del Giglio, perla naturalistica dell’arcipelago toscano. In pochi attimi uno schianto prelude a una notte di terrore e morte, che si conclude con la mastodontica nave sommersa per metà dal mare. Inizia così la storia di un assurdo naufragio che ferisce al cuore la secolare tradizione di un “paese di poeti, santi e navigatori”. Data al 9 luglio 2006 la prima crociera della Costa Concordia, gioiello tecnologico (290 m di lunghezza per 114 mila tonnellate di stazza) e vanto della compagnia italo americana Costa Crociere, battezzata dalla famosa modella Eva Herzigova nel porto di Civitavecchia e il cui nome rimanda all’unità e alla pace fra le nazioni europee (per questo i suoi tredici ponti sono intitolati ad altrettanti Stati del Vecchio continente). Dallo stesso porto laziale, alle 19 di venerdì 13 gennaio, parte la crociera low cost “Il profumo degli agrumi” con direzione Savona. Per i 3.216 passeggeri (989 di nazionalità italiana) cominciano sette giorni di relax e divertimento, toccando splendide località del Mediterraneo tra Italia, Francia e Spagna. A guidarli in questa vacanza c’è un equipaggio di 1.013 elementi agli ordini del comandante Francesco Schettino, 52enne originario della penisola sorrentina.

Sei nato oggi? I nati il 13 gennaio sono destinati a lottare una vita intera per raggiungere una posizione di preminenza, caratterizzata da potere, sicurezza economica e autorità. L’unica cosa a cui mirano questi individui estremamente tenaci è l’essere ricchissimi, ricchi, benestanti o comunque avere una certa tranquillità economica. I nati il 13 gennaio nascondono una grande insicurezza, sono orgogliosi e detestano porsi in una condizione di inferiorità e questa può trasformarsi in una specie di fissazione. Per quanto estremamente dogmatici e talvolta anche un po’ testardi, i nati il 13 gennaio non risultano mai noiosi.

Celebrità nate in questo giorno:

1884 – Sophie Tucker: Cantante, attrice e speaker radiofonica russa morta nel 1966.

Scomparsi oggi:

1941 – James Joyce: Tra i massimi scrittori del Novecento, con la sua rivoluzione stilistica aprì la strada al modernismo letterario.

1984 – Fulvio Bernardini: È stato un dirigente sportivo, allenatore di calcio e calciatore; prima portiere o attaccante e in seguito centrocampista.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.