Castellabate: screening di massa per alunni e personale scolastico | Oggi dalle 15:00

Appuntamento oggi dalle ore 15:00 per gli studenti e il personale scolastico della scuola primaria di San Marco

Dati incoraggianti e ci auguriamo per lo screening in programma domani di averne altri ancor più incoraggianti. Abbiamo fortemente voluto effettuare questi tamponi prima del rientro a scuola. Da qui, la necessità di emanare, anche se in tarda serata, un’ordinanza urgente per la temporanea sospensione delle lezioni in presenza.

Quello che noi abbiamo a cuore è la salute di tutti, soprattutto dei bambini. Nessuna scelta avventata o scellerata e tanto meno illogica. Pertanto, con forte senso di responsabilità e consapevolezza, abbiamo agito chiudendo le scuole in via precauzionale, evitando però quello che sarebbe invece successo tornando a scuola.

Abbiamo evitato gli ulteriori contagi che ci sarebbero stati in ambito scolastico già da domani. Ci tengo a ringraziare tutti gli operatori che anche oggi hanno collaborato con noi per effettuare tutti i tamponi. In particolare, ringrazio l’associazione Tommy 125 per l’impegno profuso. Ricordo intanto che oggi lo screening, sempre a partire dalle ore 15:00, sarà rivolto agli alunni della scuola primaria di San Marco, della scuola secondaria di primo grado di San Marco, Castellabate e Santa Maria, nonché tutto il personale docente e ATA”, afferma il Sindaco Marco Rizzo. In data odierna si è aperto lo screening della popolazione scolastica organizzato dal Comune di Castellabate con sistema drive in, per oggi.

A sottoporsi a tampone antigenico i bambini di tutte le scuole dell’Infanzia e gli alunni della scuola primaria di Castellabate, San Marco e Santa Maria, nonché gli alunni del plesso di Perdifumo. Su 330 tamponi effettuati 4 hanno avuto esito positivo.

Oggi lo screening procederà sempre dalle ore 15:00 per gli alunni della scuola primaria di San Marco, della scuola secondaria di primo grado di San Marco, Castellabate e Santa Maria, nonché tutto il personale docente e ATA.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.