Montesano sulla Marcellana: pugno duro contro gli incivili con le fototrappole

Nelle ultime settimane, si sono registrati una serie di furti che destano preoccupazione tra i cittadini. Venga rafforzato il sistema di videosorveglianza con fototrappole

MONTESANO SULLA MARCELLANA. L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Giuseppe Rinaldi, punta a rafforzare i sistemi di videosorveglianza, attraverso un sistema di “fototrappole”.

Il provvedimento, si rende necessario per contrastare gli incivili e monitorare i furti che avvengono sul territorio. L’Ente, infatti, fa sapere che è loro premura provvedere prima possibile all’installazione delle fototrappole.

Cosa sono e a cosa servono

Questi innovativi sistemi di videosorveglianza, appena rilevano un movimento, scattano video e foto di giorno ed anche di notte; grazie ai led infrarossi invisibili ad occhio umano, pertanto l’intruso non si accorge di essere ripreso.

Il commento

Nelle ultime settimane, si è assistito ad un incremento di episodi sul territorio comunale, considerata anche l’ampiezza del nostro Comune, riteniamo sia opportuno, procedere con pugno duro, per limitare questi fenomeni, che purtroppo, si verificano troppo spesso;

apportando maggiore sicurezza ai cittadini, sicurezza urbana e tutela del territorio, prevenendo atti di vandalismo e danneggiamento del patrimonio pubblico, contrastando anche il fenomeno dell’abbandono dei rifiuti”– così fanno sapere da palazzo di città.

CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Sostieni l'informazione indipendente