Cilento, dopo le piogge SOS viabilità

Disagi alla viabilità provinciale dopo le piogge degli ultimi giorni. In tante località si segnalo frane e smottamenti

Dalle aree interne a quelle costiere è caos viabilità. Le piogge degli ultimi giorni hanno messo a dura prova le strade provinciali, già in pessimo stato. Sulla Sella del Corticato, che collega Sacco e Teggiano, dei grossi massi sono caduti in strada. Sul posto i carabinieri forestali di Valle dell’Angelo che hanno provveduto alla messa in sicurezza considerato che le pietre erano cadute proprio nei pressi di una curva e risultavano poco visibili.

Disagi si sono registrati, sempre nel weekend, a Centola e Camerota, anche qui dei fenomeni franosi hanno invaso le arterie stradali, sgombrate da autorità comunali e uomini della Protezione Civile, in un caso coadiuvate anche dai vigili del fuoco di Policastro Bussentino. Una frana anche a Morigerati.

Purtroppo i disagi risultano notevoli: già in periodi normali si segnalano problemi che si aggravano ulteriormente con il maltempo.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.