A Capaccio Paestum ecco i «Socialbus»

Permetteranno di trasportare le persone con ridotta mobilità, compresi gli alunni disabili

Altri due autobus vanno ad arricchire i mezzi di trasporto a disposizione della Città di Capaccio Paestum. «Quelli che abbiamo consegnato alla Comunità ieri mattina sono due autobus speciali, i Socialbus», dice il sindaco Franco Alfieri.

Con i fondi per la spesa sociale stanziati dal Ministero dell’Interno, infatti, l’Ente ha acquistato due bus adibiti al trasporto di persone per servizi socio assistenziali, tra cui anche alunni disabili.

Oltre all’autista e all’accompagnatore, ogni Socialbus ha a disposizione 21 posti per altrettanti passeggeri e può portare a bordo una persona con disabilità.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE