La proposta di De Luca: multe per no vax che violano norme

"Se cominciamo ad adottare misure pesanti chi deve preoccuparsi di poter incappare in quelle sanzioni ci pensa due volte"

Multe e “sanzioni esemplari” per chi viola le nuove norme anti Covid varate dal governo. Questa la proposta lanciata dal presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della sua abituale diretta Facebook del venerdì, ricordando di aver proposto un piano di controlli a livello nazionale in Conferenza Stato-Regioni.

“Ho proposto anche – ha detto il governatore – l’introduzione di sanzioni pecuniarie. Chi non indossa la mascherina nei luoghi di assembramento, 100 euro di multa; chi frequenta luoghi proibiti dalle leggi dello Stato senza essere vaccinato, 1.000 euro di multa. Si fa così, se si vuole fare seriamente. Poi è evidente che non avremo mai la possibilità di controllare tutto e tutti, di avere carabinieri a ogni angolo della strada, ma questo lo sappiamo.”

“Se cominciamo ad adottare misure pesanti e rigorose, esemplari, chi deve preoccuparsi di poter incappare in quelle sanzioni probabilmente ci pensa due volte a non rispettare le regole”, ha concluso De Luca.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.