Apre l’ex tabacchificio di Cafasso. Alfieri: “giorno storico” | FOTO

Oggi anche l'apertura della Borsa Mediterranea del turismo archeologico

CAPACCIO PAESTUM. Un giorno storico. Così Franco Alfieri ha definito la giornata di inaugurazione dell’ex tabacchificio di Capaccio Paestum l’apertura della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico.

Un prestigioso immobile di Cafasso, esempio di archeologia industriale dall’importante valore storico-culturale, consegnato alla comunità.

Era lo scorso aprile quando il Comune di Capaccio Paestum, accogliendo l’invito del Curatore del fallimento “Vecchio Borgo Srl”, ha partecipato e si è aggiudicato l’asta per la locazione dell’immobile, compiendo così solo il primo passo verso il futuro acquisto dell’ex Tabacchificio di Cafasso, entrato nella piena disponibilità del Comune alla fine dello scorso mese di giugno.

Dopodiché l’amministrazione, espletate le procedure necessarie, ha dato avvio all’inizio di ottobre a una serie di lavori di adeguamento, pulitura e manutenzione degli ambienti interni ed esterni necessari ai fini dell’agibilità della struttura nonché della sua valorizzazione.

Una corsa contro il tempo portata avanti senza intoppi. Migliaia le presenze giunte anche per la Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico che si conferma un evento originale nel suo genere: sede del primo e più grande Salone Espositivo al mondo del patrimonio archeologico e di ArcheoVirtual, l’innovativa mostra internazionale di tecnologie multimediali, interattive e virtuali; luogo di approfondimento e divulgazione di temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio.

Occasione di incontro per gli addetti ai lavori, per gli operatori turistici e culturali, per i viaggiatori, per gli appassionati; opportunità di business con il Workshop con i Buyer esteri selezionati dall’ENIT e i tour operator nazionali dell’offerta del turismo culturale ed archeologico.

Alla conferenza di apertura il saluto di Franco Alfieri, sindaco di Capaccio Paestum; Alfonso Andria, consigliere di amministrazione parco archeologico di Paestum e Velia; Tommaso Pellegrino, presidente parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni; Mounir Bouchenaki, presidente onorario della BMTA.

Presenti Felice Casucci, assessore alla semplificazione amministrativa e al turismo della Regione Campania. Interverranno Alessandra Priante, direttore Regione Europa UNWTO in collegamento dalla sede di Madrid; Carlo Corazza, capo ufficio del Parlamento Europeo in Italia; Giampaolo D’Andrea, consigliere del ministro della cultura.

A concludere l’iniziativa Massimo Garavaglia, ministro del turismo in collegamento.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.