Scossa di terremoto nella notte nel Cilento

Ancora un terremoto nel Cilento. Questa volta un sisma di magnitudo 3.8 è stato registrato con epicentro il mare di Pollica, ad una profondità di circa 10 chilometri. La terra ha tremato per un istante; il movimento è stato avvertito dalla popolazione chiaramente intorno alle 5.

Non si registrano danni a cose o persone.

Nelle ultime settimane, tra l’area appenninica e il Mar Tirreno, si sta registrando una intensa attività tellurica, con diverse scosse di terremoto che per fortuna risultano tutte di lieve o media entità.

Nel mare di Pollica nei giorni scorsi si era già registrata anche un’altra scossa di magnitudo 3.4.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.