L’ultramaratoneta Giuseppe De Rosa, premiato dal comune di Sala Consilina

Un orgoglio e una soddisfazione per Sala Consilina. Grazie Giuseppe per aver portato sempre in alto il nome della tua città, fanno sapere dal Comune.

SALA CONSILINA. Ieri l’ultramaratoneta salese è stato premiato nell’aula consiliare del comune con una pergamena. Giuseppe De Rosa ha portato in giro per il mondo il nome di Sala Consilina ed ha dato lustro alla città grazie all’infinita serie di successi nelle ultramaratone più dure del pianeta. I risultati dell’atleta salese sono frutto di sacrifici e durissimi allenamenti.

Dopo 18 mesi di stop a causa della pandemia, Giuseppe, a Settembre, è tornato a gareggiare conquistando il quinto posto nella Ultra Bolivia, una gara durissima che lo ha visto percorrere 220 chilometri a piedi fino a raggiungere altitudini proibitive.

Con il termine ultramaratona, si identificano gare di corsa a piedi che hanno una distanza superiore a 42,195 chilometri, distanza ufficiale della maratona. Questa la motivazione del prestigioso riconoscimento voluto dall’intero Consiglio Comunale:

Per la passione e l’impegno dimostrati in questi anni; per aver tentato, provato e riprovato ancora fino a scoprire quanto lontano si può andare se a muoverti é una passione, la tua: lo sport. I campioni non si fanno nelle palestre, i campioni si fanno con qualcosa che hanno nel loro profondo: un desiderio, un sogno, una visione”(M. Ali).

Grazie Giuseppe per aver portato il nome di Sala Consilina in alto e per aver portato in ogni tua impresa il tuo paese nel cuore e grazie per tutta l’altra strada che insieme l’intera tua comunità , farà con te. Che il tuo impegno sia di esempio per tutti i nostri giovani.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.