Ad Agropoli un corso per nuovi arbitri di calcio

Aperte le iscrizioni per diventare un arbitro di calcio

AGROPOLI. Sono aperte le iscrizioni, per ragazze e ragazzi che abbiano compiuto 14 anni, al nuovo corso arbitri gratuito della organizzato come ogni anno, dalla sezione AIA di Agropoli “Antonio Mandia” con a capo il Presidente Donato Nicoletti.

Al corso, della durata di circa un mese, potranno partecipare tutti i ragazzi/e compresi tra i 14 e i 35 anni. Subito dopo la fine delle lezioni teoriche il candidato dovrà poi sostenere una prova, che prevede quiz sul regolamento scritto e un test di idoneità fisica. Al superamento dell’esame si è ufficialmente un arbitro di calcio e pertanto dalle domeniche successive si inizierà ad arbitrare nella categoria dei Giovanissimi. 

Il corso permette, oltre alla possibilità di divertirsi e fare carriera, anche l’accesso gratuito a tutti gli stadi d’Italia, tramite il rilascio di una tessera federale, e l’ottenimento di crediti formativi scolastici; inoltre, sono previsti dei rimborsi spesa per ogni gara arbitrata. Ai futuri direttori di gara sarà fornita una divisa ufficiale AIA-Legea. Ci sarà la possibilità anche del doppio tesseramento Arbitro-Calciatore (fino a 17 anni).

Per i nuovi fischietti sarà una vera e propria sfida che aiuterà a crescere e a consolidare la sicurezza in se stessi, dovendo prendere e difendere delle decisioni importanti in una frazione di secondo. I requisiti richiesti saranno, quindi, coraggio, passione e determinazione come quelli alla base di ogni disciplina sportiva. Per ulteriori informazioni e chiarimenti, è possibile contattare la sezione di Agropoli via e-mail, agropoli@aia-figc.it oppure tramite telefono 3207006156 (Francesco), o ancora tramite le pagine social ufficiali della sezione Instagram e facebook.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.