Agropoli: ok al restyling dello stadio “Torre”

Comune investe 64mila euro per una struttura che da tempo necessitava manutenzione

AGROPOLI. Prenderanno il via nei prossimi giorni i lavori di sistemazione del campo da calcio Gianfranco Torre. Il Comune ha completato l’iter progettuale che consentirà di effettuare interventi di manutenzione straordinaria ed adeguamento dell’impianto sportivo.

Quest’ultimo inaugurato il 21 settembre 2008. Da allora non aveva subito opere di manutenzione che negli ultimi anni si erano rese necessarie ed erano fortemente richieste dalle società sportive locali: il continuo utilizzo, per gare e allenamenti, aveva infatti portato all’usura del terreno di gioco in erba sintetica.

Le opere, per circa 64 mila euro, eseguite da una ditta esperta nel settore, avrà l’opportunità di ripristinare l’intero impianto garantendolo quindi sicuro per le tante squadre che vi disputano le gare o gli allenamenti, compresi i tanti ragazzini delle scuole calcio. Le opere dovrebbero durare una decina di giorni.

Presto prenderanno il via anche le opere di sistemazione del campo Polito per il quale è prevista la realizzazione del manto in erba sintetica.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.