Angelo Nicoletti, Pol Santa Maria: “Vittoria di prestigio che ci riempie d’orgoglio”

A parlare a margine del successo di oggi contro la Cavese in Coppa Italia è stato il tecnico della Polisportiva Angelo Nicoletti

Nel pomeriggio di oggi grande successo per la Polisportiva Santa Maria che ha superato al “Carrano” per 3-1 la Cavese nei trentaduesimi finale di Coppa Italia. I giallorossi, dopo aver superato la Gelbison nel turno precedente, regolano anche i metelliani inseriti nel girone I di Serie D proprio come le due compagini cilentane. A parlare al termine del match è stato il tecnico Angelo Nicoletti, queste le parole rilasciate dello stesso allenatore che nei sedicesimi della manifestazione affronterà la vincente di Cittanova-Francavilla.

Angelo Nicoletti: “Una vittoria di prestigio che ci riempie d’orgoglio”

“Una vittoria di prestigio che ci riempie d’orgoglio, e che dovrebbe fare fieri tutti i tifosi di questa squadra. Questa è la vittoria per chi fa sacrifici come la società e a loro è dedicata questo successo. Ci andiamo a confrontare con realtà molto più grandi di noi sotto tutti i punti di vista, vedo questa gara come un segnale forte. Spero che questo messaggio giunga a tutta la nostra comunità: il successo è importante arriva visti i tanti giovani in campo che hanno dato una risposta positiva nella loro prestazione”.

Nota stonata l’infortunio capitato a Gabriel Borges

“Dedichiamo anche a lui questa partita. Speriamo che il suo infortunio sia meno grave del previsto visto che è un calciatore che avevamo recuperato in pieno. Spero di poterlo rivedere in gruppo quanto prima possibile”

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.