Trentinara: promuove il territorio, accordo con il Centro Contemporaneo delle Arti di Vallo

"Queste iniziative hanno lo scopo di valorizzare il territorio, portando nei piccoli borghi, un maggiore flusso di turisti". Così l'amministrazione

TRENTINARA. L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Rosario Carione, ha stipulato un protocollo d’intesa con il Centro Contemporaneo delle Arti di Vallo della Lucania, per lo sviluppo dell’immagine del territorio comunale all’interno del movimento nazionale “la Scuola Empatica”, nata all’interno dell’innovativa Piramide Culturale del Cilento.

L’iniziativa del Comune di Trentinara

Questa iniziativa, si propone di collocare Trentinara, al centro di iniziative in un ampio raggio nazionale ed internazionale, per solidificarne l’immagine in tutto il mondo. Sempre di più il Cilento si conferma meta turistica; iniziative di questo tipo, non fanno altro che, creare un grande movimento, anche nei piccoli borghi che, purtroppo, molto spesso, soffrono del fenomeno dello spopolamento.

Il Paese dell’Amore

L’Ente, ha avviato infatti, da tempo, una serie di iniziative volte alla promozione turistica del centro cilentano. Già lo scorso anno, si è concretizzato un progetto chiamato “GranAmore”, che partendo dalla leggenda di Saul e Isabella, ha celebrato l’amore inteso oltre che come senso stretto, nelle declinazioni di amore per la propria terra e per le tradizioni.

E’ stata creata, inoltre, una Via e un Parco dell’Amore, con percorso attrezzato con piante e fiori in tema e ritmato dai versi, scolpiti su maioliche colorate sui muri, di poeti di tutti i tempi. Tutto ciò per imprimere, ancor di più, nella mente di chi arriva nella nostra comunità, quanto è importante per noi valorizzare il territorio con varie iniziative”– ricordano da palazzo di città.

CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Sostieni l'informazione indipendente