Agropoli: cinghiali nei luoghi della movida

L’emergenza cinghiali continua a creare disagi nel comprensorio cilentano, così come in gran parte d’Italia. Negli ultimi giorni è Agropoli a far registrare una presenza notevole di ungulati nel centro urbano.

Gli ultimi avvistamenti in piazza delle Mercanzie, a ridosso dell’area portuale. Una zona che risulta anche lontana dalle aree boschive, pertanto il cinghiale avvistato nelle notti scorse deve aver percorso centinaia di metri per arrivare qui.

Piazza delle Mercanzie è una delle zone di Agropoli dove prolifera la movida, pertanto la presenza di cinghiali ha provocato clamore.

Nei giorni scorsi tali animali erano stati avvistati anche presso il lungomare e in via Pio X, prim’ancora nei pressi di Trentova.

Nei giorni precedenti l’allarme era scattato da San Marco di Castellabate e ancora prima da altre località del Cilento e Vallo di Diano.

Il sindaco di Agropoli Adamo Coppola, come prima di lui quello di Castellabate e Marco Rizzo, ha sollecitato le autorità regionali ad intervenire. Ma sembra che soltanto con l’intervento del governo il problema cinghiali posso trovare definitiva risoluzione.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.