Unisa: un incontro sulla tutela della privacy durante l’emergenza Covid | 19 Ottobre

Si terrà nell'Aula Magna, la firma del Protocollo d'Intesa con l'Autorità Garante della Privacy durante l'emergenza Covid-19

Martedì 19 ottobre 2021, alle ore 10.30, presso l’Aula Magna “Vincenzo Buonocore” (Edificio A2, campus di Fisciano), in occasione della sottoscrizione ufficiale del Protocollo d’intesa tra l’Università degli Studi di Salerno e l’Autorità garante per la Protezione dei Dati personali, si terrà la Giornata di Studi dal titolo “La tutela della privacy durante l’emergenza Covid-19”.

L’incontro, volto ad approfondire gli aspetti e i profili connessi al trattamento e alla protezione dei dati personali al tempo della pandemia, vedrà la partecipazione e l’intervento del Presidente dell’Autorità Garante della Privacy, Pasquale Stanzione.

Ecco il programma:

Ore 10.30 Saluti di Vincenzo Loia, Magnifico Rettore

Alle ore 10.45 Introduce e coordina Giovanni Sciancalepore, Direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche “Scuola di Giurisprudenza” UNISA

Interverranno, poi, alle ore 11 Pasquale Stanzione, Presidente dell’Autorità Garante della Privacy Nuove tecnologie, tutela della persona e Garante della privacy e alle ore 11.30 Federica Resta, Dirigente del Dipartimento Affari legislativi dell’Autorità Garante della Privacy Green pass e Privacy.

Gli interventi continueranno alle ore 12.00 con Virgilio D’Antonio, Direttore del Dipartimento di Scienze politiche e della comunicazione – UNISA Privacy, salute e sistemi di contact tracing;

Si terrà alle ore 12.15 la firma del Protocollo d’intesa tra l’Università degli Studi di Salerno e l’Autorità garante per la Protezione dei Dati personali.

Nel rispetto del protocollo di Ateneo, gli interessati a partecipare, sono invitati ad inviare una mail all’indirizzo cerimoniale@unisa.it, che confermerà il posto assegnato in sala.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.