Clamoroso a Postiglione: annullata l’elezione del sindaco

Il Consiglio di Stato ha disposto la “ripetizione delle elezioni del Comune di Postiglione limitatamente alla Sezione I”

Il Consiglio di Stato, con sentenza n. 6906/2021, annulla l’elezione del dott. Mario Pepe alla carica di Sindaco di Postiglione e del Consiglio comunale proclamato eletto a seguito delle consultazioni elettorali svoltesi il 20 ed il 21 settembre 2021. Il Sig. Carmine Cennamo ed i componenti della sua lista, che erano risultati sconfitti con 3 voti di scarto, avevano impugnato gli esiti elettorali dinanzi al Tar Salerno, che tuttavia aveva respinto il loro ricorso.

Gli stessi, difesi dall’avvocato Marcello Feola, sono insorti contro la decisione del Tar salernitano con appello al Consiglio di Stato, che con sentenza n. 6906/2021 – in accoglimento del proposto appello – ha annullato la “proclamazione degli eletti nelle elezioni del Comune di Postiglione svoltesi in data 20 e 21 settembre 2020” e disposto la “ripetizione delle elezioni del Comune di Postiglione limitatamente alla Sezione I”.

Particolarmente interessante la motivazione dei Giudici di Palazzo Spada, i quali hanno rilevato come nella Sezione Elettorale n. 1 si sia avuto un “vulnus alla correttezza e alla trasparenza del voto elettorale”, considerato che “il plico contenente le schede autenticate e non utilizzate e le schede non autenticate con vicenda tanto singolare, quanto non ragionevolmente giustificabile – è stato smarrito e successivamente ritrovato nel furgone per la raccolta dei rifiuti solidi urbani con un ampia apertura, che denota l ‘evidente mancanza di qualsiasi certezza in ordine alla elettiva corrispondenza delle schede ritrovate all ‘interno della busta lacerata con quelle effettivamente immessevi al momento della chiusura del seggio elettorale”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.