Montesano piange Dora: “un fiore troppo presto reciso”

Indagini sono in corso, a Potenza, da parte dei Carabinieri, sulla morte di Dora, una ragazza, di 30 anni, deceduta la notte scorsa dopo essere caduta da un balcone al quarto piano di una palazzina in via Di Giura, nel rione Parco Aurora del capoluogo lucano. 

I Carabinieri del Comando provinciale di Potenza stanno ascoltando parenti e amici della donna.

Questo il messaggio del sindaco di Montesano sulla Marcellana Giuseppe Rinaldi:

Fiore delicato, profumato, bello… fiore di valore, pieno di affetto, simpatia e voglia di vivere… fiore pregiato, educato, libero… questo fiore era la nostra giovane Dora, troppo presto recisa dalla vita, in maniera così tragica… un dolore acuto, grave, forte in questo momento sta attraversando la nostra comunità… diversi giovani fiori stanno volando, nelle ultime settimane, troppo presto in cielo… siamo piegati, scioccati, inginocchiati e le parole mancano… Dora era una giovane donna speciale come speciale è tutta la sua famiglia… non sono parole di circostanza ma testimonianza diretta perché li conosco da sempre e so la bontà e lo spessore di quelle persone a me care… a loro rivolgo il cordoglio della intera comunità montesanese e preannuncio il lutto cittadino in occasione della celebrazione delle esequie… cara Dora, la preghiera più dolce che la terra ti sia lieve e che tu possa continuare a risplendere come fiore pregiato da lassù.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.