Capaccio, morta durante intervento all’anca: indagini in corso

CAPACCIO PAESTUM. Muore durante un intervento all’anca, presentata denuncia. Il caso è avvenuto presso una casa di cura di Battipaglia. La paziente era una 73enne di Capaccio Paestum, i cui familiari ora vogliono vederci chiaro e comprendere se vi siano o meno responsabilità da parte dei sanitari.

Morta durante intervento all’anca: le indagini

Sul caso indagano i carabinieri della stazione di Battipaglia che stanno ricostruendo l’accaduto. Acquisita la cartella clinica della donna; nel mirino quattro medici che l’hanno seguita.

L’autopsia potrebbe chiarire le cause del decesso e far comprendere se, effettivamente, il decesso avvenuto durante l’intervento possa essere ricondotto a qualche manovra sbagliata.

La storia

L’anziana deceduta era giunta in clinica dopo aver avuto un infortunio, una caduta e necessitava di una protesi all’anca. Poi, durante l’operazione si è verificato il decesso.

La salma dopo l’esame autoptico è stata consegnata ai familiari per le esequie.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.