Encomio alla Polizia Municipale di Ascea per il lavoro svolto durante l’emergenza

ASCEA. Un encomio solenne al comando di Polizia Municipale di Ascea. E’ l’iniziativa dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pietro D’Angiolillo. Un modo per ringraziare pubblicamente quanto gli agenti che operano sul territorio durante l’emergenza covid.

L’impegno della Polizia Municipale di Ascea

«Il personale di Polizia Municipale di Ascea impiegato nella fase acuta dell’emergenza – osservano da palazzo di città – si è distinto per meritoria abnegazione nello svolgimento del servizio svolto a tutela dei cittadini con operazioni di spessore».

Un’attività, quella dei caschi bianchi, che assume ancor più importanza se si considera l’esiguo numero di dipendenti in servizio in rapporto alla popolazione.
«Data la gravità dell’emergenza epidemiologica ed i servizi espressi, il comportamento della Polizia Municipale è stato ben al di fuori dell’impegno che si può normalmente richiedere», sottolineano dall’Ente.

L’encomio

Di qui la scelta di conferire un encomio solenne al Capitano Giuseppina Landi, al Capitano Gaetano Cesaruolo, ai Luogotenenti Nicola D’Anbrosio e Angelo D’Angiolillo, all’agente Andrea Campanile e agli altri agenti a tempo determinati Giovanna Marino, Guido Gentile, Anna Palmigiano e Ramona Russo.

Questa la ragione del riconoscimento alla Polizia Municipale di Ascea: «Nel corso degli eventi determinatisi a seguito dello scoppio della pandemia da Covid 19, dimostrava altissimo senso del dovere, coraggio e non comuni doti organizzative ed operative, legate alla gestione della fase emergenziale ed alla tutela delle condizioni di salute e pubblica incolumità».

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Ernesto Rocco

Inizia l'attività giornalistica nel 2003, collaborando con il mensile "Il Cilento Nuovo". Successivamente diventa addetto stampa dell'U.S.Agropoli 1921, ruolo che manterrà fino al 2013 e che tornerà a ricoprire negli anni successivi. Nel 2005, fonda il portale InfoAgropoli (divenuto poi InfoCilento), di cui è caporedattore. Dal 2012 è collaboratore de "Il Mattino" e dell'agenzia di stampa Mediapress. Si occupa dell'organizzazione e della gestione di uffici stampa con lo studio di comunicazione Qwerty. Conduce programmi radio e tv sui canali di InfoCilento ed è opinionista e corrispondente di alcune televisioni locali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.