De Luca: terza dose? Non seguiremo fasce d’età

Il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, definisce “tranquillizzanti” i dati relativi al Covid in Campania. Ma in merito alla campagna di vaccinazione, in particolare le seconde dosi, sottolinea che “non va bene”.

“Dovremo aspettare il mese di ottobre – ha spiegato in diretta Fb – sia perché avremo le scuole aperte da un mese e mezzo, sia perché dobbiamo vedere cosa succede dopo il 15 ottobre e le scadenze per il green pass”.

“Quanto ai vaccini non mi piacciono i dati sulle seconde dosi – ha aggiunto – sono solo 3 milioni e 600 mila i cittadini che hanno ricevuto la seconda dose e non va bene. Ribadisco il mio appello, vaccinatevi”. 

E infine: “Per la somministrazione della terza dose del vaccino non seguiremo le fasce d’età”. “Possiamo fare gli anziani, i fragili e poi mano a mano quelli che hanno fatto la prima dose mesi fa”, ha concluso.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.