Oscar Green: il Cilento sul tetto d’Italia

Rosa Ferro, giovane imprenditrice agricola di Ottati, vince la finale nazionale di Oscar Green Coldiretti per la Campania, nella categoria 5.Terra, con il suo foglio di carta dall’aglio. L’incoronazione oggi a Roma.

Oscar Green: la storia di Rosa Ferro

Una storia bellissima quella di​ Rosa Ferro, vincitrice degli Oscar Green: l’aglio che coltiva in azienda, ad ogni lavorazione, produce una grande quantità di scarto tra la “tunica” che riveste lo spicchio e la radice del bulbo.

La giovane agricoltrice ha così pensato di utilizzarli trasformandoli in fogli di carta senza l’aggiunta di componenti chimici. Il risultato è una carta elegante e delicata che diventa supporto per scrivere o disegnare.

Il “foglio dalla tunica d’aglio” nasce senza l’aggiunta di componenti chimici e senza lasciare un solo grammo di scarto che non chiuda il ciclo di produzione.

L’appuntamento è stato promosso nella Giornata Internazionale della consapevolezza sulle perdite e sprechi alimentari proclamata dalle Nazioni Unite, in occasione di Youth4Climate.