A Cosmo Capozzolo dedicato il belvedere di Castel San Lorenzo:

CASTEL SAN LORENZO. «Ieri abbiamo avuto l’onore di Intitolare il Belvedere al compianto Cosmo Capozzolo, il quale è stato un uomo pieno di ideali, di passione, di bontà, ma soprattutto dotato di grande umanità». Così da palazzo di città commentano la cerimonia avvenuta ieri.

Chi era Cosmo Capozzolo

Cosmo Capozzolo è ricordato da tutti come ” Cosimo u postino”, per aver svolto il ruolo di portalettere nel Comune. Era un grande appassionato di politica, per questo motivo decise di candidarsi come Consigliere Comunale nel 2006, candidandosi con il movimento “Solidarietà e Progresso”.

Grazie al suo lavoro, che gli permetteva di percorrere ogni via del paese riusciva a raccogliere segnalazioni, suggerimenti, che riportava in Comune.
Proprio per questo suo contributo importante gli fu dato l’appellativo di “Sentinella del Comune”.

Purtroppo un destino doloroso non gli permise di continuare il suo prezioso lavoro e soltanto dopo quattro mesi dalle elezioni amministrative del 2006, fu strappato all’affetto dei suoi cari.

La celta del Comune

Quest’anno in occasione del 15° anniversario della scomparsa di Cosmo Capozzolo, tutto il Consiglio Comunale, ha voluto ricordalo dedicandogli il Belvedere, per rendere omaggio al suo lavoro, al suo amore per il paese.

È stata installata una cassetta postale che ricorda le vecchie borse di pelle, nella quale sarà possibile lasciare qualche suggerimento, proposta, segnalazione e tutte saranno riportate al Comune di Castel San Lorenzo, affinché quel ruolo di “Sentinella del Comune” di Cosmo Capozzolo, possa continuare a vivere.

CONTINUA A LEGGERE

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Sostieni l'informazione indipendente