Roccadaspide: aree gioco “inclusive” per bambini con disabilità

ROCCADASPIDE. Sono sempre di più i Comuni del Cilento che programmano interventi nelle aree verdi per realizzare parchi giochi accessibili a tutti i bambini, con ogni tipo di abilità.

Anche il Comune di Roccadaspide parteciperà al bando per la realizzazione di parchi gioco senza barriere architettoniche. L’amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Gabriele Iuliano, ha deciso di realizzare un’area “inclusiva” dove sia possibile svolgere attività ludico-motorie e dove tutti i minori, possano interagire e giocare insieme.

L’obiettivo dell’Ente

Le giostre dovranno essere: accessibili, collocate soprattutto in aree accessibili, chiare nel colore e nella segnaletica, dotate di soluzioni speciali per esigenze particolari.
Occorre tener presente la dimensione multipla dell’accessibilità che non riguarda solo l’ambiente fisico, ma anche quello sociale, economico e culturale.

Le finalità del progetto dei lavori e il quadro economico

Il Comune di Roccadaspide, intende garantire ai bambini con difficoltà di fruire di un’area giochi inclusiva, affinchè questi bambini possano sentirsi a casa, giocando e socializzando con tanti bambini.
La Giunta regionale ha approvato un progetto per centomila euro.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Roberta Foccillo

Da sempre appassionata di comunicazione, con una particolare passione per i video, conduco programmi tv e radio, amo scrivere e mi occupo di tutto quello che di interessante c'è nel mio amato Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.