Omignano aderisce alla campagna “Puliamo il mondo 2021”

OMIGNANO. Il Comune di Omignano, guidato dal sindaco Raffaele Mondelli, insieme ai ragazzi dell’Istituto Comprensivo, nella giornata di ieri, hanno aderito all’iniziativa “Puliamo il mondo 2021”, in corso di svolgimento in tutta Italia, promossa da Legambiente e Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni.

Puliamo il Mondo – volontari in azioni in tutta Italia

Si tratta di una campagna a carattere educativo-ambientale che mira a coinvolgere persone di ogni età per sensibilizzare al problema dell’abbandono dei rifiuti. Questa manifestazione è conosciuta a livello internazionale come “Clean up the World”, una delle maggiori campagne di volontariato ambientale nel mondo.

Puliamo il mondo, la campagna di volontariato ambientale organizzata in Italia da 29 anni da Legambiente e in programma quest’anno il 24, 25 e 26 settembre con l’obiettivo di ripulire strade, piazze, parchi, ma anche spiagge e sponde dei fiumi dai rifiuti abbandonati e dire no a ogni forma di pregiudizio, barriera e violenza. 

“È stata una giornata speciale. I ragazzi, meravigliati per la quantità di rifiuti abbandonati, si sono posti una domanda: perché tante persone preferiscono sprecare il proprio tempo a caricare le macchine di rifiuti per abbandonarli nella natura? Il nostro comune, e tutti i comuni del Cilento raccolgono i rifiuti sotto casa senza costi aggiuntivi – sottolineano da palazzo di città – Si muovono sempre accuse ai giovani, per il mancato rispetto della natura, ma oggi sono stati proprio i ragazzi a ripulire ciò che gli adulti hanno sporcato dando il giusto esempio. Ringraziamo tutti gli attori che hanno partecipato a questa giornata speciale, i professori, accompagnatori e chi ha organizzato l’evento.Infine si ringrazia la PAM di Omignano per la puntuale disponibilità ad offrire un gentile rinfresco a tutti i partecipanti.”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.