Terza dose: al via somministrazione in Campania

Parte in Campania la somministrazione della terza dose di vaccino anticovid. 700 quelle inoculate nel primo giorno a soggetti immunodepressi. 52mila quelli chiamati a vaccinarsi.

Terza dose: chi deve farla

Si tratta di 10 categorie di malati (dai trapiantati sotto terapia antirigetto ai dializzati, dagli oncologici ai malati di patologie autoimmuni) per i quali la terza dose funziona come completamento del ciclo primario fatto di due dosi a compenso della ridotta efficienza del sistema immunitario.

Le novità sul vaccino

Intanto per il vaccino Pfizer arriva il via libera per i bambini tra i 5 e gli 11 anni. Lo hanno annunciato Pfizer e BioNTech. Ciò in base ai risultati di uno studio di fase 2/3 che mostra per il loro vaccino anti Covid “un profilo di sicurezza favorevole e una robusta risposta” in termini di anticorpi neutralizzanti nei bambini di età compresa tra 5 e 11 anni.

Le risposte anticorpali nei partecipanti a cui sono state somministrate queste quantità “erano paragonabili a quelle registrate in un precedente studio Pfizer-BioNTech in persone di età compresa tra 16 e 25 anni immunizzate con dosi di 30 µg”, spiegano le due azienda in una nota.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.