Riprendono le tradizioni religiose per San Michele a Sala Consilina

La festa del Santo Patrono di Sala Consilina, San Michele Arcangelo, quest’anno riprenderà alcune delle che tradizioni religiose che lo scorso anno erano state impedite dalla pandemia: la celebrazione della Santa Messa alle 6:30 del mattino nel Santuario durante il periodo della Novena, dal 20 al 28 settembre, e la celebrazione il 29 settembre, giorno della Festa, della Santa Messa in Piazza Umberto I alle ore 12 con la presenza in Piazza della Statua dell’Arcangelo.

Una volta esauriti i posti a sedere all’interno del Santuario e della Chiesa della Santissima Annunziata sarà possibile, nel rispetto della normativa anti Covid vigente, sostare all’esterno per partecipare alle funzioni religiose.

Festa di San Michele Arcangelo: il programma

Il programma dei festeggiamenti, che avranno come tema portante la Evangelii Gaudium di Papa Francesco, prevede per il 19 settembre alle ore 18 nella chiesa della Santissima Annunziata la celebrazione dei Vespri e l’Adorazione Eucaristica al termine della quale ci sarà la presentazione delle statuine che riproducono la statua lignea di San Michele Arcangelo.

Sabato 26 settembre si svolgerà la prima edizione della “Notte Gialla di San Michele Arcangelo”, evento dedicato ai giovani ed alle associazioni che vorranno aderire organizzando un evento in onore del Santo Patrono. Nella stessa giornata dalle ore 21 fino alla mezzanotte ci sarà l’Adorazione Eucaristica nella chiesa della Santissima Annunziata.

Il 28 settembre la Santa Messa delle ore 18:30 nella chiesa della Santissima Annunziata sarà celebrata da mons. Giuseppe Giudice vescovo di Nocera Inferiore – Sarno ed alle ore 20 nel piazzale della chiesa ci sarà il Canto dell’Angelo.

Il 29 settembre le sante mese saranno celebrate nella chiesa della Santissima Annunziata alle ore 8:00 – 9:00 – 10:00 – 19:30. La Messa Solenne delle ore 12 sarà invece celebrata alle ore 12 in Piazza Umberto I da Mons. Antonio De Luca, vescovo di Teggiano – Policastro, a seguire il Canto dell’Angelo e lo spettacolo di fuochi pirotecnici della “Pirotecnica Pepe Luca e figli”, i festeggiamenti si concluderanno in serata con lo spettacolo di fuochi pirotecnici della “Pirotecnica Center di Pepe Giuseppe e figlio”.

Il 30 settembre sarà la Giornata del ringraziamento, le Sante Messe saranno celebrate nella chiesa della Santissima Annunziata alle ore 10:30 ed alle ore 18:30.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.