Referendum sulla cannabis: gazebo ad Agropoli

L’associazione AltroSpazio A.P.S. aderisce al referendum cannabis legale, di tipo abrogativo per depenalizzare la coltivazione ad uso personale, per eliminare la pena detentiva relativa alla cannabis, fatta eccezione alla associazione finalizzata al traffico illecito, per eliminare la sanzione della sospensione della patente di guida e del certificato di idoneità alla guida dei ciclomotori.

Proprio per questo AltroSpazio realizzerà una campagna informativa nei giorni 17, 18 e 19 settembre presso Piazza Vittorio Veneto, ad Agropoli.

In quei giorni ci sarà un banchetto informativo per saperne di più sulla azione referendaria e su come firmare.

Nicola Di Matteo, Vice Presidente di AltroSpazio ricorda: “È un’azione di depenalizzazione della cannabis, un processo che apre la strada alla legalizzazione.”

Nicolò Di Luccio, Presidente di AltroSpazio aggiunge: “La legalizzazione porterebbe un alleggerimento dei processi, una concreta lotta alle mafie, la creazione di posti di lavoro e una grande opera di sensibilizzazione di fronte al proibizionismo e immobilismo delle istituzioni.”

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Annalisa Siano

Annalisa Siano, 30 anni, Agropoli. Laureata in Lettere Moderne. Event & PR Manager, responsabile risorse umane per O Cilento.