Rientro a scuola posticipato per gli alunni della Matteotti di Sala Consilina

SALA CONSILINA. Ritorno tra i banchi posticipato per gli alunni della scuola primaria “Matteotti”. Il provvedimento del sindaco Francesco Cavallone è conseguente ai lavori in corso presso l’istituto scolastico; concluse le opere è necessario completare l’installazione degli arredi. Per questo l’anno scolastico sarà rinviato al 20 settembre, così come d’accordo con la dirigenza scolastica. Le altre scuole della città valdianese riapriranno regolarmente il 15 settembre.

Novità anche per gli alunni della scuola primaria Sant’Antonio. Questi, infatti, svolgeranno le lezioni presso il plesso di località Fonti in quanto l’edificio è interessato da lavori di demolizione e ricostruzione.

“Per contenere gli inevitabili disagi – fanno sapere il sindaco Francesco Cavallone e l’Assessore alla Scuola Michele Galiano – è stato predisposto temporaneamente il servizio di trasporto dedicato, che sarà gratuito e che dovrebbe rimanere tale anche successivamente, grazie ad una compartecipazione, nella misura superiore al 20%, da parte di un locale Istituto di Credito, che dovrà essere formalizzata prima dell’attivazione definitiva del servizio. Gli orari e le modalità con le quali si svolgerà il servizio sono in via di definizione e saranno comunicati dalla Scuola alle famiglie che aderiranno al servizio stesso”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.