Pegaso Agropoli
domenica, Settembre 19, 2021
HomeLocalitàCilentoMorta Raman: si era lanciata dal quarto piano dell'ospedale di Vallo

Morta Raman: si era lanciata dal quarto piano dell’ospedale di Vallo

Troppo gravi le ferite riportate. Aveva solo 17 anni

Ancora un lutto. Non ce l’ha fatta Raman, la 17enne di nazionalità indiana che si era lanciata dal quarto piano dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania.

A dare l’annuncio il sindaco di Buonabitacolo, il comune dove la ragazza viveva con i genitori, Giancarlo Guercio: «Dispiaciuti per questa triste notizia siamo vicini alla famiglia con la quale siamo in contatto per il supporto necessario in queste ore difficili. Che possa trovare la luce e la serenità anima bella».

Intorno a mezzanotte dello scorso 6 settembre la giovane, ricoverata per accertamenti nel reparto di medicina generale del “San Luca”, aveva aperto la porta del balcone, si era avvicinata alla ringhiera e si era lasciata cadere nel vuoto. Sul letto avrebbe lasciato un biglietto con un messaggio di scuse.

Dopo essere stata sottoposta ad un delicato intervento chirurgico al nosocomio vallese era stata trasferita in un ospedale del napoletano. Oggi la notizia del decesso.

Redazione Infocilento
La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Membership