Agropoli: questa sera Mara Fortuna e Sergio Staino al “Settembre culturale”

AGROPOLI. Proseguono gli incontri della XIV edizione del “Settembre culturale” di Agropoli. Questa sera il castello angioino-aragonese sarà la suggestiva cornice di un nuovo interessante appuntamento.

Alle ore 19.30 Mara Fortuna, insegnante, giornalista e scrittrice, presenterà il suo libro dal titolo “Le magnifiche invenzioni”, edito da Giunti. “Le magnifiche invenzioni” è il romanzo d’esordio di Mara Fortuna, già autrice di racconti pubblicati su quotidiani e all’interno di raccolte.

Fondatrice di una associazione che si occupa di discriminazione e violenze di genere

Ha fondato e dirige “La Principessa Azzurra APS”, un’associazione contro la discriminazione e la violenza di genere, per la quale organizza laboratori di educazione ai sentimenti, scrittura e drammatizzazione. L’autrice dialogherà con Sergio Staino, fumettista, vignettista e regista, e con la prof.ssa Annamaria Petolicchio, docente dell’Università degli Studi di Salerno.

Sergio Staino, tra i più famosi interpreti della satira politica in Italia, è il creatore di Bobo, protagonista dei suoi fumetti, con cui da più di trent’anni commenta i principali avvenimenti del nostro paese. Direttore e vignettista storico de L’Unità.

Insignito di numerosi premi. Il Premio Satira Politica a Forte dei Marmi (1984), lo Yellow Kid al Salone Internazionale dei Comics, il Premio Persea (2002) e il Premio Tenco (2016).

Sergio Staino e il suo legame con il Cilento e Vallo di Diano

Il suo nome è anche legato al Cilento per il suo film “Cavalli si nasce” del 1989. Gran parte delle riprese sono state realizzate infatti nel Cilento e nel Vallo di Diano. In particolar modo a Castellabate, alla marina di Pollica, a Roscigno Vecchia e alla Certosa di San Lorenzo a Padula.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE