Novi Velia, ok ad un centro di raccolta RAEE

La struttura sorgerebbe in località Puori

NOVI VELIA. Il comune di Novi Velia, retto dal sindaco Adriano De Vita, ha approvato il progetto di realizzazione di un centro di raccolta comunale di rifiuti differenziati RAEE.

L’opportunità da cogliere per l’Ente riguarda il bando messo in campo dal Centro di Coordinamento RAEE che assegna risorse per i progetti di infrastrutturazione, sviluppo ed adeguamento dei centri.

Costo delle opere candidate è di 90.744,40 euro: di questa somma 64.768 euro andrebbero al capitolato per l’esecuzione dei lavori, la restante parte sarà a disposizione dell’ Amministrazione per i lavori in economia esclusi dall’appalto e le spese tecniche, nonchè degli oneri previsti per legge.

I lavori devono essere ultimati entro il termine massimo di 24 mesi dalla data di pubblicazione delle graduatorie sui portali dell’ ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) e del Centro di Coordinamento RAEE.

La struttura di Novi Velia sorgerebbe in contrada Puori in una zona agricola già destinata in parte ad impianto di depurazione, attualmente dismesso.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Bruno Marinelli

Bruno Marinelli (nato a Roma, ma agropolese di famiglia).Trasferitosi stabilmente nel Cilento ne apprezza le peculiarità culturali e turistiche che la rendono una terra speciale. Appassionato di sport,cultura e politica. Ama molto leggere. E'il responsabile della redazione sportiva di Infocilento.