Pegaso Agropoli
domenica, Settembre 19, 2021
HomeSportAltri SportMattone del Mondo: tappa ad Agropoli il 6 settembre

Mattone del Mondo: tappa ad Agropoli il 6 settembre

Grande la soddisfazione di Donato Nicoletti, presidente della Sezione Aia di Agropoli, per l'evento Mattone del Mondo che toccherà il Cilento

Appuntamento il giorno 6 settembre ad Agropoli per l’evento “Mattone del Mondo”. Si tratta di una manifestazione benefica, organizzata dalla Comunità Villa San Francesco di Facen di Pedavena, nata nel lontano 1948 e pronta ad accoglie da sempre giovani in serie difficoltà familiari e personali. Cosi ciclisti amatoriali affrontano diciannove tappe sul territorio nazionale portando all’arrivo un mattone che contiene le terre di ben 199 nazioni mescolate tra loro. Si è partiti da Feltre, in provincia di Belluno, lo scorso 22 agosto e con arrivo previsto a Canicattì, in provincia di Agrigento, il prossimo 13 settembre. Lunedì prossimo alle ore 17:00 circa all’interno della sede della Sezione dell’AIA “Antonio Mandia” di Agropoli, in via Madonna del Carmine, è previsto invece l’arrivo della tappa della manifestazione “Mattone del Mondo”. La stessa partirà da Vico Equense con arrivo fissato ad Agropoli. Il giorno dopo si ripartirà da Agropoli con destinazione Maratea.

Le parole di soddisfazione Donato Nicoletti

“Sono molto felice di poter ospitare questo evento. Ci sarà, infatti, una tappa che a da Vico Equense arriverà proprio ad Agropoli. Questo ci permetterà quindi di poter onorare questa manifestazione, a cui tengo davvero tanto, all’interno delle sezione arbitri. L’appuntamento con la tappa è per il 6 settembre intorno alle ore 17:00 circa, e sarà accolta nella sede dell’A.I.A in via Madonna del Carmine 19″.

L’x arbitro dal 2017 è il presidente della Sezione Aia di Agropoli Antonio Mandia

L’arbitro benemerito Donato Nicoletti, ex assistente arbitrale di Serie A, dal 20 ottobre del 2017 è il nuovo Presidente della Sezione AIA di Agropoli “Antonio Mandia”.
Prestigiosa la carriera arbitrale di Nicoletti, che è stato arbitro di Serie C dal 1981 – ’87. Successivamente passò il corso di qualificazione come “guardalinee” e passare alla CAN, la Commissione che al tempo gestiva le designazioni di Serie A e B, operando nella massima serie in 166 gare. Quindi la promozione ad internazionale, 31 gare all’attivo, tra cui, nel 1996, la finale di Coppa delle Coppe Paris St. Germain – Rapid Vienna e a seguire la finale dei Campionati europei Germania – Repubblica Ceca. Come dirigente è stato Vice Commissario CAN C dal 2001 al 2004 e Vice Commissario CAN D dal 2005 al 2009. Ha proseguito come osservatore arbitrale in CAN PRO fino a quattro anni addietro.

Christian Vitalehttps://www.infocilento.it/author/christian_vitale/
Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Membership