Pegaso Agropoli
domenica, Settembre 19, 2021
HomeSportAltri SportBeach Volley, a Palinuro inizia lo show

Beach Volley, a Palinuro inizia lo show

È ufficialmente iniziato il weekend di grande beach volley a Palinuro. Il celebre centro cilentano, famoso in tutto il mondo per le spiagge dorate e acqua cristallina, sta infatti ospitando la seconda tappa del Campionato Italiano di Beach Volley 2021 regalando una tre giorni di grande sport in riva al mare a tutti gli appassionati campani e non solo.

L’evento, anticipato da una tappa del Campionato Italiano U20, porterà complessivamente a Palinuro circa 300 tra atlete e atleti per la gioia di una comunità che si è preparata tutto l’anno orchestrata dalla passione e precisione del promoter ed ex fischietto internazionale, Pasquale Troia. Nell’occasione sono state coinvolte le scuole del territorio (a cui è stato affidato il compito di disegnare la mascotte ufficiale della tappa e di cantare l’inno di Mameli che precederà le finalissime della domenica) grazie alla proficua collaborazione di un’amministrazione comunale particolarmente felice di spalancare le porte di Palinuro alla grande famiglia del beach volley italiano.

“La Campania e in particolare il Cilento ospitano da sempre una tappa del Campionato Italiano – ha commentato da Tokyo il presidente del C.R. della Fipav Campania, Guido Pasciari (con la nazionale femminile di sitting volley per le Paralimpiadi) –. Siamo una regione votata al mare e con spiagge famose in tutto il mondo e pertanto siamo naturalmente proiettati verso questo tipo di tornei. Inoltre, grazie allo splendido lavoro svolto dal promoter Pasquale Troia e dall’amministrazione comunale di Palinuro che ha messo a disposizione tutto quello che era necessario per l’organizzazione di questo grande evento, potremo godere ancora una volta di un grande spettacolo. A Palinuro stiamo assistendo ad un nuovo passo verso la normalità, con prudenza ed in sicurezza, che speriamo possa caratterizzare la nuova stagione alle porte”.

Dopo il primo appuntamento svoltosi a Bellaria Igea Marina (RN) dal 16 al 18 luglio, che ha visto assegnare la Coppa Italia alle azzurre Claudia Scampoli e Margherita Bianchin nel tabellone femminile e ad Andrea Abbiati e Tiziano Andreatta in quello maschile, la lunga stagione del beach volley prosegue dunque a Palinuro. Dato l’aumento considerevole del numero dei tornei che stanno valorizzando la stagione 2021 del beach volley italiano, la FIPAV ha deciso di stanziare per questo appuntamento un montepremi di 12.000 euro per ciascun tabellone, segno di grande attenzione per lo sviluppo del movimento. Il Campionato Italiano di beach volley, si colloca di fatto, tra i migliori circuiti nazionali della disciplina.

Comunicato Stampa
Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Membership