Cilento: non si vaccina e prende il covid. Turista in ospedale

Una turista di 60 anni, non vaccinata, in vacanza nel Cilento è risultata positiva al Covid 19. Con polmonite bilaterale é stata trasferita dall’ospedale San Luca di Vallo dove è arrivata nel primo pomeriggio, alla struttura Covid di Agropoli. La donna originaria di Napoli e in vacanza a Castellabate si è presentata oggi al pronto soccorso del presidio sanitario di Vallo della Lucania.

L’esperienza maturata negli ultimi mesi, ha consentito all’infermiere in servizio al triage, di capire subito che poteva trattarsi di un caso Covid. La donna aveva la febbre e presentava altri sintomo riconducibili al contagio. La turista ha subito riferito di non essere vaccinata.

Accertato il caso positivo é stata trasferita all’ospedale di Agropoli. Il pronto soccorso del San Luca é stato immediatamente santificato così come tutti gli ambienti in cui la donna è stata trattata. Fondamentale é stato il lavoro dei sanitari del Pronto Soccorso con gli infermieri coordinati da Arcangelo Paolino, chiamati in questo periodo di massima affluenza e con una grave crisi di personale medico, ad un lavoro straordinario.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE