Pegaso Agropoli
domenica, Settembre 19, 2021
HomeAttualitàAgropoli, trasporto pubblico: ok alla riorganizzazione

Agropoli, trasporto pubblico: ok alla riorganizzazione

AGROPOLI. Nei prossimi mesi il servizio di trasporto pubblico potrà essere rivoluzionato attraverso la riorganizzazione dei chilometri a disposizione della cittadina cilentana. A sostenerlo il consigliere di “Impegno comune” Gian Luigi Verrone,  gruppo che sostiene la maggioranza guidata da Adamo Coppola. 

Lo stesso Verrone ha avuto modo di spiegare, rispondendo ad un’interrogazione del consigliere di minoranza Agostino Abate, quello che accadrà dopo il periodo estivo.

L’intento -spiega il consigliere Verrone – è quello di rivedere ed ottimizzare il servizio trasporto pubblico urbano, pur essendo consapevoli che negli anni abbiamo avuto una riduzione da 180000 a 60000 chilometri. Siamo convinti che ridistribuendo in modo ottimale il percorso urbano, e nello specifico collegando dalle periferie il centro passando per le scuole la mattina nel periodo invernale e dalle stesse aree periferiche raggiungendo le spiagge nel periodo estivo si possa fornire la giusta mobilità anche a chi non è automunito”. 

Altresì – conclude il consigliere Verrone –  stiamo riorganizzando il posizionamento delle pensiline con apposizione degli orari sia in versione digitale (codice QR) che in maniera tradizionale, per dare la possibilità anche a chi non ha strumenti digitali di ultima generazione di poter restare informato”.

Sergio Pinto
Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.

Membership