Pegaso Agropoli
Pegaso Agropoli
HomeAttualitàVallo: rubato cellulare del papà defunto. L'appello: ridatemi almeno le foto

Vallo: rubato cellulare del papà defunto. L’appello: ridatemi almeno le foto

VALLO DELLA LUCANIA. “Aiutatemi a riavere la micro sd del cellulare di mio padre”. E’ questo l’appello rivolto da Dario Maffongelli. Il suo papà è venuto a mancare nei giorni scorsi. Nelle settimane precedenti al decesso era stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania e successivamente, il 21 luglio, trasferito al nosocomio di Polla.

“In quei momenti non si è così lucidi da poter pensare a delle cose così futili, come il cellulare – dice Dario – Mio padre era a Polla. Il suo cellulare non è mai andato con lui”.

Il telefono era stato lasciato sul comodino del reparto di medicina del “San Luca”, nella speranza che l’anziano potesse usarlo per chiamare i familiari. Purtroppo, però, ciò non è accaduto: l’apparecchio potrebbe essere stato smarrito o forse rubato.

Ora che il papà non c’è più, Dario, dopo alcuni giorni di riflessione, ha voluto rivolgere un accorato appello: “non chiedo di riavere il cellulare o i soldi nella cover, ma semplcemente la micro sd”.

Sulla scheda, infatti, erano presenti foto e video, momenti della vita del familiare scomparso che il figlio vorrebbe riavere.

“Magari, per te che lo hai preso, guardando il contenuto del suo cellulare saranno solo foto di uno sconosciuto senza alcun valore. Per me ERA MIO PADRE!”, conclude Dario.

Redazione Infocilento
La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Maffei

Membership