Formazione e lavoro: in Campania, torna “Garanzia Giovani”

Garanzia Giovani: 230 corsi per 3500 giovani che potranno usufruire di un'opportunità di formazione-lavoro a carico dalla Regione

E’ in pubblicazione sul BURC della Campania il decreto con cui l’assessorato alla Formazione professionale sblocca ben 14 milioni di euro su “Garanzia Giovani Formazione”. Ampliata al massimo la capacità di finanziamento per dare risposta al maggior numero possibile di proposte ammissibili presentate.

Si tratta di circa 230 corsi per 3.500 giovani che potranno usufruire di un’opportunità di formazione-lavoro totalmente a carico dalla Regione.

Ho assunto questo incarico nella piena consapevolezza delle difficoltà del ruolo e del tema affidatimi, ma con la determinazione di sbloccare anzitutto quanto rimasto indietro a causa della pandemia, oltre che affrontare la ripresa. A tal fine stiamo preparando la nuova programmazione per essere pronti appena arriveranno le risorse. Questa di garanzia giovani è una misura centrale perché coniuga tutte le mie priorità: i giovani, la formazione di figure professionali richieste dal mercato e l’inserimento al lavoro. infatti, almeno il 30 % di ogni percorso è svolto nelle aziende del nostro territorio e, non secondario, queste sono scelte con attenzione particolare all’innovazione tecnologica e digitale”, ha dichiarato l’assessore Filippelli

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!