Scuola: Figliuolo a Regioni, corsia preferenziale per prof

Commissario scrive a presidenti, incentivare vaccinazioni

Corsie preferenziali negli hub per incentivare le vaccinazioni dei professori e del personale scolastico e universitario che ancora non è stato immunizzato. E’ quanto ha scritto il commissario per l’emergenza Francesco Figliulo in una lettera inviata ieri mattina alle Regioni e alle Province autonome nella quale è stato fatto il punto sull’andamento delle vaccinazioni in questa categoria in vista della ripresa delle scuole a settembre. Lo riferisce l’Ansa.

La percentuale di personale scolastico raggiunta finora dalla prima dose, scrive Figliuolo, è pari all’85% sulla media nazionale e ha fatto registrare un incremento dello 0,5% rispetto al 23 giugno scorso.

Per rendere però “più omogenee” le percentuali nelle singole regioni, considerando che diverse “rimangono ben al di sotto dell’80% di prime somministrazioni”, il Commissario chiede “di attuare in maniera ancor più proattiva il metodo di raggiungimento attivo del personale che non ha ancora aderito alla campagna vaccinale, coinvolgendo anche i medici Competenti per sensibilizzare la comunità scolastica in maniera ancor più capillare”. 

Nella lettera, infine, si invitano le Regioni e le Province autonome “ad incentivare le vaccinazione della categoria, considerandola prioritaria e riservandole corsie preferenziali anche presso gli hub vaccinali”.  

Dal sindacato dei presidi c’è l’invito a rendere il vaccino obbligatorio.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.