Naspi e apprendistato professionalizzante: Confesercenti Vallo di Diano illustra agevolazioni

Confesercenti Vallo di Diano, guidata dalla dottoressa Maria Antonietta Aquino, annuncia una importante novità in tema di servizi offerti in particolare per i percettori di Naspi e per chi li assume come apprendisti. I lavoratori che beneficiano della Naspi, infatti, possono essere assunti, senza alcun limite di età, tramite il contratto di apprendistato professionalizzante e in questo caso sono previste le stesse agevolazioni tipiche del contratto di apprendistato.

Due sole le eccezioni e riguardano la recedibilità del contratto e l’estensione dei benefici contributivi per un altro anno in caso di prosecuzione del rapporto di lavoro.

Le agevolazioni previste riguardano il datore di lavoro che assumendo un percettore Naspi avrà incentivi sull’aliquota contributiva e l’apprendista assunto che potrà avere benefici in termini di inquadramento o di retribuzione.

Previsto, tra l’altro, anche un incentivo fiscale, in quanto i costi per la retribuzione e la formazione degli apprendisti sono esclusi dalla base per il calcolo dell’Irap. Lo sportello di Si Imprese Confesercenti Vallo di Diano a Sala Consilina offre il servizio relativo a tutti gli adempimenti in termini di comunicazione e formazione obbligatori per il contratto di apprendistato a fini di poter utilizzare l’agevolazione.

Per ogni informazione è possibile mandare un’email a vallodidiano@impresealcentro.it, chiamare il numero 0975 52 72 77 o visitare il sito internet www.impresealcentro.it.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.