Pegaso Agropoli
venerdì, Settembre 17, 2021
HomeAttualitàMoio della Civitella: area inutilizzata sarà centro polifunzionale per famiglie

Moio della Civitella: area inutilizzata sarà centro polifunzionale per famiglie

Il Comune di Moio della Civitella, con a capo il sindaco Enrico Gnarra, ha approvato il progetto definitivo ed esecutivo dei lavori relativi all’intervento di “Riconversione di spazi della scuola dell’infanzia attualmente inutilizzati in via Municipio per servizi integrativi che concorrano all’educazione delle bambine e dei bambini e che soddisfino i bisogni delle famiglie in modo flessibile e diversificato sotto il profilo strutturale e organizzativo” dell’importo complessivo di €200.000,00.  

L’Ente cilentano ha deciso, pertanto, di partecipare ad un bando emanato dal Ministero dell’interno, di concerto con il Ministero dell’istruzione, per la presentazione delle richieste di contributo da parte degli enti locali per specifiche opere.

Nello specifico si tratta di progetti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza, ristrutturazione, riqualificazione o costruzione di edifici di proprietà dei Comuni, destinati ad asili nido e a scuole dell’infanzia e a centri polifunzionali per i servizi alla famiglia.

Moio della Civitella utilizzerà quindi il contributo per attuare l’intervento di ampliamento del plesso scolastico in questione da destinare a servizi integrativi volti all’educazione delle bambine e dei bambini e a soddisfare i bisogni delle famiglie.