Torchiara: gatto investito, l’amico lo veglia in strada

Investito in strada e ucciso. È successo a Torchiara, sulla statale. Vittima di un’auto un gatto randagio che stava attraversando la strada. A poca distanza, a seguirlo con lo sguardo, un altro micio, più anziano.

All’improvviso un’auto in transito lo ha investito accidentalmente. Il corpo dell’animale, in un bagno di sangue, è rimasto sulla carreggiata e nel vederlo l’amico, lo ha raggiunto, e ha iniziato a vegliarlo, incurante delle auto che transitavano.

È rimasto lì per alcune decine di minuti prima di allontanarsi sconsolato, consapevole della morte del compagno. Una macabra storia ma anche di amicizia tra animali. 

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Un commento

  1. Può accadere, purtroppo di investire un animale vagante, ma la domanda è: chi ha investito si è fermato? ha accertato le condizioni dell’animale? se l’animale era ancora vivo gli ha prestato soccorso o lo ha chiesto? Sì perché bisogna farlo se no è reato!

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!