Musei provinciali: anche a Padula porte aperte il 2 giugno

Tra i musei aperti quello della Lucania Occidentale

La Provincia di Salerno, in occasione della festa della Repubblica del 2 giugno, dispone l’apertura straordinaria di alcuni dei Musei provinciali.

“Abbiamo deciso l’apertura straordinaria – afferma il Presidente Michele Strianese – del prossimo 2 giugno, dalle ore 9.00 alle ore 18.45 del Museo della Lucania Occidentale di Padula. Invece saranno aperti dalle ore 9.00 alle ore 14.00 la Pinacoteca provinciale di Salerno che ospita in questo periodo la Mostra “A Sud del Barocco”, il Castello Arechi e il Museo della Ceramica di Villa Guariglia. Voglio precisare inoltre che per le visite nei giorni festivi e nei fine settimana non è più necessaria la prenotazione come previsto inizialmente.

Cerchiamo di rendere fruibili i nostri spazi museali nell’occasione del 2 giugno, Festa della Repubblica, pur essendo giornata festiva, con lo scopo di intercettare i flussi turistici che nel ponte di inizio giugno sono previsti sul nostro territorio. Tutto il settore Pianificazione strategica e Sistemi culturali diretto da Alfonso Ferraioli, si impegna in un considerevole sforzo organizzativo nonostante la forte carenza di personale a cui siamo costretti.

Stiamo vivendo un momento di delicata ripartenza economica e il nostro patrimonio culturale rappresenta un attrattore importante che mettiamo a disposizione del nostro territorio.”

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!