La ricetta: crostata morbida alle fragole senza burro

Ecco all'appuntamento con la ricetta della domenica. Prepariamo una crostata alle fragole senza burro

La crostata con le fragole è un dolce fresco, semplice nella preparazione e molto scenografico. Adatta per ogni occasione sarà il dolce sempre apprezzato da grandi e piccini.

Vediamo come prepararla.

Per la base:

Impastiamo velocemente una pasta frolla morbida con 250 gr di farina, 2 uova intere, 50 gr di zucchero, 80 gr di olio di semi di girasole, 8 gr di lievito per dolci la scorza grattugiata di un limone. Lavoriamo tutti gli ingredienti velocemente su di una spianatoia, formiamo un panetto e avvolgiamolo nella pellicola. Lasciamo riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo della frolla andiamo a preparare la base della nostra crostata. Tiriamo l’impasto al mattarello e poniamo in uno stampo furbo di 24/26 cm di diametro dove andremo poi a dargli forma con le mani. Bucherelliamo con una forchetta e cuociamo in forno statico preriscaldato a 180° per circa venti minuti.

Sforniamo e lasciamo raffreddare completamente.

Intanto mettiamo a bagno una dozzina di fragole medie in acqua freddda e bicarbonato.

Prepariamo la crema pasticciera: in un tegame mescoliamo con una frusta manuale 2 tuorli con 2 cucchiai di zucchero e 2 cucchiai di farina. Aggiungiamo 250 ml di latte e la scorza intera di un limone. Cuociamo a fiamma bassa continuando sempre a mescolare finché la crema non risulta densa e liscia. Mettiamo la crema in una terrina eliminando la scorza del limone e copriamola con della pellicola che andremo a bucherellare con uno stuzzicadenti in modo che non si formi condensa all’interno. Lasciamo raffreddare completamente.

Asciughiamo le fragole e tagliamole a fettine, capovolgiamo la base della crostata e ricopriamola con la crema, decoriamo a fantasia personale con le fettine di fragole e foglioline di menta fresca.

Per una crema più leggera vi consiglio di aggiungere 2 cucchiai di panna montata.

La crostata si conserva in frigorifero per un paio di giorni.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Letizia Baeumlin

Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!