Pegaso Agropoli
venerdì, Settembre 17, 2021
HomeLocalitàCilentoEsce oggi il nuobo album della band cilentana Vio.la

Esce oggi il nuobo album della band cilentana Vio.la

Vio.la, la band cilentana composta da Daniela Vicale, Antonio Russo, Antonio Apicella, Nicola Balbi, lontana dalle scene da un po’ a causa della pandemia che ha rallentato il mondo della musica e dello spettacolo, oggi è finalmente pronta a lanciare un nuovo singolo: ‘O vero ammore. Un brano suggestivo ed emozionante, a metà strada tra il ritmo fresco e contemporaneo della musica pop e la canzone napoletana, che è tradizione, passione ed identità.

L’uscita è accompagnata da un’immagine di copertina suggestiva che riesce a rappresentare al meglio l’essenza del testo del brano: una bellissima opera della pittrice e artista napoletana Emilia Della Vecchia, dal titolo “Abbraccio” (2015). È proprio quell’abbraccio con il pubblico, tanto mancato in questo periodo, che i Vio.la tentano adesso di recuperare attraverso un messaggio universale che esalta il vero amore. Un amore, quello descritto nel testo, che in alcune circostanze bisogna lasciar andar via, anche se con grande difficoltà e dolore, accettando la fine con la consapevolezza che dentro di noi non morirà mai… Insomma, i Vio.la sono tornati, e ascoltandoli basta poco “per far tornare un po’ di pace nel cuore”, proprio come recita il brano.

L’autrice e cantante del gruppo, Daniela Vicale, con la sua voce che evoca antico e moderno, si emoziona nel descrivere la grande sfida che rappresenta per i Vio.la questa nuova uscita: «Ogni brano ha una storia da raccontare. Ogni volta anche se con lunghe attese (fondamentali). Mille dubbi ti assalgono, chiedendoti: “adesso è pronto per emozionare?” – esordisce – Si tratta di un brano che ho scritto qualche anno fa ed eseguito solo per pochi intimi, voce e chitarra per poi riporlo nel cassetto. Riproposto tempo fa per puro caso una sera fuori dallo studio dove ci incontriamo per le prove. Comincia così il lavoro di arrangiamento del brano ” ‘O vero ammore “  – e aggiunge – Inizialmente nasce la sequenza degli archi, seguita poi dalla fisarmonica di Antonio Apicella, unendosi alle magiche armonie di chitarra e mandolino di Antonio Russo (elementi fondamentali soprattutto nella musica tradizionale) e la giusta ritmica eseguita da Nicola Balbi andando ad accompagnare con fare delicato questo brano, mescolanze particolari dal sapore di antiche radici culturali».

Il brano è disponibile su tutti i maggiori canali di musica online (Spotify) e sul lorocanale YouTube VIO LA: Daniela Vicale: voce / cori, Antonio Russo: Chitarra / mandolino / bouzouki / lap steel guitar, Antonio Apicella: Basso, fisarmonica, pianoforte, archi, Nicola Balbi: Batteria, percussioni.

Comunicato Stampa
Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.