Europei 2021: l’Italia che possibilità ha di vincere il torneo?

Si avvicina a grandi passi l’inizio di uno dei tornei continentali più attesi degli ultimi anni. Gli Europei di calcio 2021 rappresentano per molti un momento di rinascita non solo per il mondo del calcio,  ma anche per i tifosi che potranno tornare a godere delle giocate dei campioni preferiti allo stadio, seppur in forma ridotta.

L’Italia di Mancini, come confermano gli esperti di scommesse sportive, è una delle protagoniste più attese in un torneo che si annuncia molto equilibrato e ricco di insidie per le squadre più accreditate per la vittoria finale.

La Nazionale Italiana guidata dal tecnico Roberto Mancini giunge all’Europeo con alle spalle un cammino ricco di soddisfazioni durante il quale l’ex allenatore di Inter e Manchester City è stato bravo a trovare la quadra dando alla Nazionale un’impronta ben distinta che le ha permesso di superare con agilità l’ostacolo delle qualificazioni al torneo continentale per nazionali.

Nella prima fase gli azzurri dovranno vedersela con Turchia, Svizzera e Galles. Tre squadre alla portata ma che vanno affrontate con la massima attenzione in quanto possono creare non pochi grattacapi se non si approccia bene alla gara.

La prima gara contro la Turchia, in programma il giorno 11 giugno, rappresenta forse un momento fondamentale per guardare al futuro degli europei con ottimismo. Cominciare con una vittoria contro una squadra che ha saputo ritrovare sè stessa dopo anni difficili sarebbe un grande passo per la nazionale azzurra, in vista poi delle sfide successive con Svizzera, altra squadra forte, e Galles.

Perchè l’Italia può vincere

Sono diversi gli addetti ai lavori che considerano l’Italia la principale favorita per la vittoria finale dell’Europeo 2021. I motivo sono diversi, a partire dal percorso affrontato fino a questo momento dalla squadra guidata da Mancini. Un percorso che ha visto crescere la nazionale come gruppo e come singoli, arrivando ad avere una identità ben consolidata sia dal punto di vista tattico che caratteriale e questo può fare la differenza.

Ci sono poi calciatori che possono fare il definitivo salto di qualità in una delle manifestazioni più difficili da affrontare viste le qualità delle squadre che vi partecipano.

Gianluigi Donnarumma è, ad esempio, uno dei portieri più forti al mondo ed ha la possibilità di mettersi in mostra contro colleghi già affermati come Ter Stegen, Oblak  e tanti altri.

Il punto di forza di questa squadra è però il centrocampo che può contare su calciatori di assoluto valore come Jorginho, Verratti e Barella, vero uomo in più dell’Inter di Conte che ha dominato l’ultimo campionato.

La stella della Nazionale è Lorenzo Insigne, chiamato a trascinare l’Italia così come avviene in quasi tutte le partite con la maglia del Napoli.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Annuncio a Pagamento

Attenzione: annuncio a pagamento. Questo gioco nuoce alla salute

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!