Campania verso la zona bianca

Da oggi è in vigore il nuovo decreto: il coprifuoco slitta alle 23

Coprifuoco alle 23 in Italia, in attesa della zona bianca. Il decreto riaperture, varato dal governo, è in vigore da oggi e la prima misura è lo slittamento del coprifuoco dalle 22 alle 23. Il divieto di spostamenti vale sempre fino alle 5 del mattino successivo. Il decreto prevede ulteriori step: dal 7 giugno il coprifuoco si sposterà a mezzanotte e dal 21 giugno sarà completamente abolito.

La novità che scatta è il primo passo del ‘piano Draghi’, che entrerà nel vivo il prossimo mese con il ripristino della zona bianca: i cambiamenti più rilevanti riguarderanno subito Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna, che diventeranno bianche il primo giugno. Il 7 sarà il turno di Abruzzo, Veneto e Liguria: per tutte, niente coprifuoco e uniche regole da rispettare saranno mascherina e distanziamento.

La Campania, se il trend dei contagi sarà confermato anche nelle prossime settimane, entro la metà di giugno potrebbe essere collocata in una fascia con minori restrizioni. Una buona notizia in vista dell’estate e soprattutto del rilancio del turismo, da sempre uno dei settori trainanti della nostra economia.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.