Estate alle porte: quali sono le spiagge più belle del Cilento?

Ecco alcune delle spiagge del Cilento più apprezzate dai turisti

Grazie alla varietà dei suoi paesaggi e alle sue immense bellezze, il Cilento da sempre attira numerosi turisti da ogni parte d’Italia, specialmente nella stagione estiva grazie alle suggestive località costiere. 13 di queste nel 2021 hanno ottenuto anche la Bandiere Blu. Ma quali sono le spiagge più belle?

Stilare una lista appare difficile; senz’altro tra queste troviamo la spiaggia di Cala Bianca, sulla costa di Marina di Camerata, che anche Legambiente ha inserito tra le spiagge più belle dello Stivale. Il suo nome deriva dal bianco dei suoi ciottoli e la si può raggiungere in barca grazie ad una bellissima escursione.

A poca distanza c’è anche la Baia degli Infreschi, un vero e proprio porto naturale, in un tratto di costa che è caratterizzato da un susseguirsi di calette e di grotte, raggiungibile anche tramite un percorso a piedi.

A Palinuro da segnalare la Baia del Buon Dormire, formata da rocce a strapiombo sul mare che terminano con una la caletta naturale particolarmente apprezzata dai vacanzieri.

Più a sud, poi, c’è la spiaggia dei Francesi o Marcellino. Si trova a Scario ed è raggiungibile solo via mare o tramite il sentiero del Marcellino; essa si presenta con un fondale cristallino.

Risalendo verso nord, tra le spiagge più apprezzate, ci sono quelle di Marina di Ascea e in particolare di località Scogliere. Ad Agropoli, invece, annoverata per il suo mare limpido è la spiaggia di Trentova. Secondo la leggenda il suo nome deriva dal ritrovamento di 30 uova di tartarughe o forse gabbiano ,deposte su uno scoglio.

In questo lembo di Cilento, a poca distanza, troviamo la spiaggia del Pozzillo e la spiaggia di Zona Lago a Castellabate. L’arenile ha un colore dorato e il mare cristallino, con un fondale profondo e sabbioso. Le spagge sono colme di lidi per poter trascorrere una giornata di relax, grazie anche ai vari servizi che esse offrono.

Infine, sempre a Castellabate, troviamo la spiaggia di Punta Licosa, raggiungibile tramite un sentiero. Qui il promontorio, oltre ad avere una vista affascinante sull’isola di Licosa, presenta alcune cale dove trascorrere qualche ora di relax a contatto con la natura.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!