Castel San Lorenzo ricorda la strage di Capaci: i pensieri dei cittadini addobberanno l’albero della legalità

Il prossimo 23 maggio ricorre il 29° anniversario della strage di Capaci

CASTEL SAN LORENZO. Il 23 maggio del 1992, sull’autostrada A29, nei pressi di Capaci, una bomba realizzata con 500 chili di tritolo esplose, uccidendo il magistrato antimafia Giovanni Falcone ed altre quattro persone: la moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Vi furono in quell’occasione anche 23 feriti.

Da allora, ogni anno, in Italia si svolgono eventi e manifestazione per ricordare le vittime dell’attentato e dire “no” alle mafie.

Il prossimo 23 maggio, in occasione del 29° anniversario della Strage di Capaci, anche Castel San Lorenzo organizzerà una iniziativa in collaborazione con l’Associazione Raccontare significa resistere.

Previsto un minuto di silenzio presso l’Albero della Legalità in via Donato Riccio. Inoltre saranno legati ai rami dell’Albero i pensieri, le citazioni inviate da tutti i cittadini.

Come accade ogni anno a Palermo, quindi, anche a Castel San Lorenzo ricorderà con un gesto simbolico il sacrificio delle vittime dell’attentato.
Ognuno potrà partecipare inviando una propria frase da inviare sulle pagine social dell’associazione o del Comune di Castel San Lorenzo.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!