Fiumi di Cilento e Diano: livelli idrometrici ancora sopra le medie

In Campania, nella giornata del 10 maggio 2021, si registrano -rispetto alla scorsa settimana – diminuzioni dei livelli idrometrici in 23 delle 29 stazioni di riferimento poste lungo i fiumi della regione. Nel comprensorio cilentano il fiume Sele si presenta in lieve calo rispetto a una settimane fa, con in evidenza la diminuzione di 10 centimetri a Capaccio.

Il Sele presenta 2 delle 3 le principali stazioni idrometriche con valori superiori alla media del quadriennio precedente, con Albanella che ha toccato i 43 centimetri sopra la media del periodo.

Situazione simile per il Tanagro che decresce tra i 2 e i 6 centimetri ma arriva a 97 centimetri sopra la media del periodo; cresce l’Alento: lieve aumento della tendenza settimanale così come rispetto al precedente periodo.

E’ il Calore che invece fa registrare cali di 12 centimetri nella tendenza settimanale e di 77 centimetri rispetto a quella del periodo precedente.

Per quanto riguarda gli invasi, quello sotteso alla diga di Piano della Rocca su fiume Alento appare in calo a circa 20,6 milioni di metri cubi e contiene l’83% della sua capacità, ma con un volume superiore del 65,23% rispetto ad un anno fa.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Elena Matarazzo

Nata a Milano, si trasferisce giovanissima nel Cilento, la terra nella quale è poi rimasta a vivere e alla quale si sente particolarmente legata. Laureata in lettera, si occupa principalmente di arte, cultura e spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!